Qualità e Storia - Vivai La Malfa Antonino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Vivaio

Il Vivaio La Malfa Antonino fondato da Tommaso La Malfa nel 1928, nasce come vivaio di barbatelle. Col passare degli anni si è sviluppata, da parte degli eredi del fondatore, una tale passione per il settore florovivaistico tanto che oggi l'azienda è leader nella produzione di tutte le specie di piante. Uno staff competente da tempo si prende cura delle richieste del cliente per soddisfare pienamente le sue esigenze. Gli obiettivi del personale sono: serietà, disponibilità, tempestività e precisione nelle consegne, ricerca delle migliori tecnologie e controllo del mercato per dissolvere i dubbi del cliente.

Innovazione

Il Vivaio dispone delle migliori tecnologie per garantire sempre l'ottima qualità delle piante, con l'aiuto di software, di macchinari, di sistemi di controllo e di una particolare esperienza del processo produttivo. 
Il rispetto dell'ambiente è una delle politiche del Vivaio La Malfa Antonino, pertanto vengono utilizzati carrelli (con ruote per accellerare la fase del carico e scarico) a rendere, contenirori di plastica, a rendere, cartoni Bio per trasporto e imballaggio. Questo non comporta nessun costo di smaltimento del materiale per il cliente.
Vivaio La Malfa Antonino e Figli: "Vi spieghiamo l'importanza dell'innesto"

"Da dieci anni produciamo piante innestate su cubetto pressato, l'unico nella zona del Metapontino. Utilizziamo questa pratica per la produzione di angurie, meloni, pomodori, melanzane, caroselli e peperoni, al fine di consentire un migliore attecchimento delle piante con il suolo e una rapida crescita."

Il Vivaio La Malfa Antonino e Figli è produttore e commerciante delle proprie piante da orto, biologiche e innestate e ha una capacità produttiva di 70.000.000 piante l'anno. Tutte le piante prodotte sono certificate.

(fonte: articolo di Fresch Plaza)
 
Torna ai contenuti | Torna al menu